Il gruppo Menomonie organizza la raccolta di donazioni per i residenti di Minneapolis

È passata più di una settimana di proteste, mentre migliaia di persone in tutto il mondo continuano a chiedere giustizia per la morte di George Floyd.

Minneapolis, dove Floyd è stato ucciso, è stato capovolto dopo diverse, ma non tutte, le proteste hanno portato alla distruzione.

Per questo motivo, un gruppo nella valle di Chippewa sta cercando non solo di ricostruire quei quartieri, ma anche aiutare a ottenere i residenti di nuovo in piedi.

I fratelli Alex e Madilyne Harmston hanno creato una pagina Facebook per motivare i residenti di Menomonie ad aiutare i bisognosi.

Poi, il sabato, la coppia ha ospitato un’unità di donazione, raccogliendo di tutto, dal sapone, cibo non deperibile, pannolini, acqua in bottiglia e altre necessità.

Le forniture saranno date ai fratelli senza scopo di lucro di Minneapolis potenziati e chiese della zona, che poi distribuiranno gli articoli ai più bisognosi.

Alex ha detto che l’unità è stata un successo, in quanto ha fornito uno stovane per le persone incerti su come aiutare in questi tempi.

“Ci sono un sacco di persone nella comunità che volevano dare una mano, e non sapevano come farlo”, ha detto. “Solo essere in grado di iniziare qualcosa di simile in modo che le persone possano aiutare e sostenere qualcosa che vogliono, è fantastico. È semplicemente incredibile.”

Alex ha detto che la coppia sta già pianificando più viaggi alle Twin Cities per lasciare le donazioni, quindi se ti sei perso l’evento di oggi, puoi comunque donare contattando i fratelli attraverso la loro pagina Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *